/Golden Goose America

Golden Goose America

Al sontuoso Hotel des Bains del Lido fa conoscenza con una numerosa famiglia aristocratica polacca e rimane fortemente colpito dalla presenza dell’efebico figlio maschio, un adolescente di nome Tadzio, nel quale Aschenbach sembra trovare quell’ideale estetico che ha tenacemente perseguito per tutta la vita. Il turbamento sempre più incontrollato che prova per il giovinetto gli impedisce di partirsene dalla città, minacciata da un’epidemia di colera che le autorità cittadine tentano con ogni mezzo di tener nascosta per non compromettere la stagione turistica. Continua.

Non importa come uno scrittore ci riesca, quali strade debba battere, quale buio e confusione mentale debba attraversare. Deve andare oltre se stesso, per trovare l'”altrove” cui tutti noi in fondo tendiamo e cerchiamo. Pochi hanno il coraggio di avventurarsi nel mare tempestoso del proprio spirito.

I was shocked by my friend’s unexpected departure from this life. At that time I was reading Philip Yancey’s penetrating book, The Jesus I Never Knew. Yancey reminded me of therapist, Rollo May’s, observation: “I was seized then by a moment of spiritual reality: what would it mean for our world if He (Jesus) had truly risen?”[1].

una delle interpretazioni migliori di tutta la sua carriera, senza contare che lo mise in luce di fronte ad altri registi come Gillian Armstrong che lo volle per il biografico Charlotte Gray (2001) e soprattutto il geniale Tim Burton che lo impose nel cast di Big Fish Le storie di una vita incredibile (2003), nella parte del figlio scettico del bugiardo Albert Finney.Nominato al Tony Award per la sua versione broadwayana di John Merrick in “The Elephant Man”, rimpiazza l’attore Michael Hayden nello spettacolo teatrale “Enrico IV” e poi si lascia dirigere da Richard Eyre ne Stage Beauty (2004), sul quale set conoscerà proprio la Danes. Nel 2005, avrà la sua seconda nomination ai Tony Award per la parte di Martin McDonagh in “The Pillowman”, rendendolo un attore appetibile per Robert De Niro che lo inserirà nel cast del suo thriller spionistico L’ombra del potere The Good Shepherd (2006).Dopo aver vestito i panni del Dr. Manhattan nell’adattamento di grande successo della graphic novel Watchmen, diretto da Zack Snyder, Billy compare nel film Nemico Pubblico Public Enemies di Michael Mann accanto a Johnny Depp e Christian Bale.

Di Serena Tibaldi e Donatella Genta11 Gennaio 2017Continuiamo con la nostra cavalcata attraverso i ribassi stagionali e sullo studio della strategia migliore per sfruttare questa occasione davvero al meglio. Va detto che da tempo non si registravano sconti tanto netti (la media tra il 40 e il 50 per cento), dunque i margini per dare davvero una bella svolta al nostra guardaroba ci sono tutti. La settimana scorsa abbiamo esaminato due categorie essenziali per l i cappotti e gli stivali, mentre stavolta ci concentreremo su due generi assai pi trasversali a livello “climatico”, vale a dire borse e collane.